• Festa di San Vito 2018

Festa di San Vito 2018

L’augurio di don Paolo Malatesta, coordinatore dei parroci, per la festa di San Vito.

Nel martirio la violenza è vinta dall’amore, la morte dalla vita”.
(Papa Francesco)

Carissimi, vi giunga il mio affettuoso augurio e la mia preghiera,per la festa ormai vicina del nostro caro Patrono Vito. Il 15 giugno saremo tutti uniti intorno a Lui per chiedergli di volgere benigno il suo sguardo sopra noi, le nostre comunità, l’Italia e il mondo intero.
Nel salutarvi e nell’augurarvi Buona Solennità, vi ricordo la recita della preghiera dei Paesi di san Vito.
 
In Cristo Signore,
Don Paolo Malatesta
Coordinatore dei Sacerdoti dei Paesi di San Vito

 


 

In molte località italiane si sta avvicinando la festa di San Vito, che si celebra liturgicamente il 15 giugno. Le parrocchie, i comuni, le pro loco e i comitati stanno organizzando ormai da tempo i festeggiamenti, che in tanti paesi prevedono preghiere e liturgie ma anche appuntamenti culturali, come mostre artistiche e incontri, e tanti momenti conviviali, cene, aperitivi e momenti di aggregazione intorno al cibo. Proprio in questo, San Vito Italia sarà presente in alcuni paesi, con il rilancio del San Vito Italia desk: un’opportunità per far conoscere le tipicità delle tavole sanvitesi in giro per l’Italia. A Lipomo come a Bagnolo San Vito, a Mascalucia come a Nole, lo stand di San Vito Italia si arricchirà dei prodotti tipici (mozzarelle di bufala campana da Eboli, formaggio Grana Padano da Bagnolo San Vito, paste di mandorla di Mascalucia, prosciutto San Daniele da San Vito di Fagagna, torcetti da Nole, biscotti al vino da San Vito Romano…) per diffondere la cultura del buon cibo e la promozione dei nostri paesi di San Vito: conoscere un territorio significa anche conoscere la sua cucina. Uno dei paesi presenti con i suoi prodotti sarà Pieve Torina, che nelle Marche continua ad essere percorso dalle scosse di terremoto che l’hanno devastato nell’ottobre 2016. Contribuire alla ripartenza dell’economia a Pieve Torina permette ai cittadini di continuare a sperare e cercare un po’ di normalità, nell’amicizia che ormai li lega a tanti sanvitesi in Italia e nella devozione al santo protettore.

Ecco i programmi dei festeggiamenti di San Vito in alcuni paesi; mandateci il vostro programma: sarà pubblicato in questa sezione.

Mascalucia (Catania): Scarica il programma

Recanati (Macerata): Scarica il programma

Lipomo (Como): Scarica il programma

Bagnolo San Vito (Mantova): Scarica il programma

Nole (Torino): Scarica il programma

Gambugliano (Vicenza): Scarica il programma

Al link il testo della preghiera dei paesi di San Vito, che si recita in ogni comunità sanvitese che fa parte del Coordinamento San Vito Italia; la preghiera è recitata dai sindaci e dalla comunità il 15 giugno, durante le celebrazioni della festa.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile (in formato A5).

1 giugno 2018|