Una nuova chiesa per Pieve Torina

Sarà inaugurata sabato 19 maggio la nuova chiesetta dedicata al santo martire Vito, patrono della comunità di Pieve Torina, in provincia di Macerata. Il piccolo comune e la sua frazione, Val Sant’Angelo, sono stati colpiti nel 2016 dal terremoto che ha sconvolto il centro Italia e hanno riportato notevoli danni, che sono stati ulteriormente aggravati dalle ultime scosse che continuano a smuovere il territorio marchigiano. La chiesa dedicata a san Vito e le case circostanti sono state dichiarate inagibili; in attesa di lavori di consolidamento, che richiederanno tempo, burocrazia e tanti fondi, viene inaugurata una piccola chiesa, costruita in legno, che sarà adibita al culto pubblico dei parrocchiani di Pieve Torina. Il direttivo di San Vito Italia è lieto di poter partecipare all’inaugurazione che si svolgerà alla presenza delle autorità e di alcune delegazioni sanvitesi d’Italia, per manifestare la propria solidarietà e la propria vicinanza, che dura dallo scorso anno, quando la parrocchia marchigiana, con don Candido Pelosi, ha partecipato al XVIII Meeting dei Paesi di San Vito. Durante l’assemblea dello scorso anno il direttivo di San Vito Italia ha consegnato un’offerta, raccolta tra i soci, alla parrocchia di Pieve Torina, destinata alle iniziative di ricostruzione.

Leggi il volantino informativo

13 maggio 2018|